Dropbox su OSX: sincronizzare cartelle esterne a quella di sistema

Utilizzo Dropbox per mantenere sincronizzati i miei files tra PC, MacBook Air, iMac e iPhone.

A volte può capitare di non voler spostare una cartella dalla sua posizione originale alla cartella di sistema Dropbox. Tutto ciò che è contenuto nella cartella Dropbox viene sincronizzato tra le varie macchine, ma se non posso (o non voglio) spostare una cartella?

Su OSX esiste una soluzione semplice che si basa sulla creazione di un link simbolico (Unix).
Per effettuare questa operazione è necessario lanciare un comando da Terminale (Applicazioni -> Utility -> Terminale).
Il comando da lanciare è:

ln -s /Users/username/Documents/foldername /Users/path/to/dropbox/Files/

/Users/username/Documents/foldername è la cartella sorgente
/Users/path/to/dropbox/Files/ è la cartella di destinazione ( in questo caso Files dentro Dropbox)

Se non avete molta dimestichezza col Terminale potete sempre trascinare le cartelle sorgente e destinazione dentro il Terminale, OSX provvederà a creare il percorso completo delle cartelle. E’ importante che controlliate le / (slash) finali: nel percorso della cartella sorgente non deve esserci, in quello di destinazione invece sì.
Una volta creato il link simbolico Dropbox dovrebbe iniziare a lavorare…

Tratto da Mac OSX Hints

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *