Ecologia ambiente fai da te: Eco Pensare

Dopo aver lanciato il blog di mia cugina “Vita da casalinga” è arrivato il turno di mia moglie con il nuovo “Ecopensare“:

Eco-pensiero inteso come pensiero alternativo in una logica di fai da te domestico: con piccole strategie e con l’aiuto di qualche Eco-ricetta, da soli ed in pochi gesti si possono ottenere ottimi eco-risultati…è facile, intelligente e divertente, perchè non provarci?

Oggi aprire un blog è un’operazione semplice, le piattaforme a disposizione sono diverse (WordPress, Blogger, ecc.) e in 5 minuti sei online. Tenerlo in vita invece richiede tempo e sacrifici. Va aggiornato di continuo, inizialmente almeno 2/3 volte a settimana e spesso mancano le idee e soprattutto il tempo. Il primo anno è indubbiamente il più difficile perchè le soddisfazioni tarderanno ad arrivare ma vi assicuro però che poi non vi stancherete più. I lettori interessati, gli appassionati, i loro commenti e qualche soldo proveniente dalla pubblicità vi terranno incollati al monitor. Studierete, approfondirete gli argomenti di vostro interesse, scriverete sempre più con passione. Un blog fa bene, tiene attiva la mente.

Un’ultima considerazione: c’è gente ancora oggi che mi/si chiede il perchè. “Perchè aprire un blog? Perchè lo fai? Ma chi te lo fa fare… tempo perso“. A questi non rispondo nemmeno perchè io ho una visione diametralmente opposta. Io mi chiedo come faccia oggi una persona a non avere un suo blog.

La vita è bella perchè è varia, ma non chiedetemi perchè lo fai. 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *