Monopolio degli operatori sui micropagamenti SMS

Pakistan-sms

Google Alert oggi mi consegna una novità degna di nota sui micropagamenti:

La provincia di Sondrio sperimenta i micropagamenti, con il progetto Tellcard da oggi si potrà pagare avvicinando semplicemente il cellulare al POS.
[Via ITnews]

Bene, anche se siamo ancora molto lontani dai servizi Premium: i micropagamenti SMS che aspetto da tempo. Questo articolo però ha solleticato la mia curiosità e così mi sono buttato in una “navigazione onnivora” sui micropagamenti SMS. Sono passato dal forum alVerde.net dove ho letto l’annuncio di Cristian Uguccioni di Goldline sull’arrivo in Italia dei servizi Premium MMS (presto farò un bel test come feci per OneBip) per poi finire nuovamente su un video che mi ero ripromesso di approfondire già un anno fa: Il monopolio italiano non autorizzato dei servizi SMS 48XXX.

Questo volta sono andato un pò oltre e ho scoperto che, a differenza di quanto ho sempre pensato, non si tratta di una truffa legalizzata. Siamo davanti a qualcosa di illegale e l’AGCOM sembra non muovere un dito di fronte a tutto ciò. La denuncia di Emanuele Prede, amministratore delegato di SMS.it (SMS Italia Srl), sull’illegalità del mercato dei servizi a sovrapprezzo per la telefonia mobile, detti anche VAS (Value Added Services), è tutta da leggere!

Vi consiglio quindi la lettura di questi due interessanti post:

Guardatevi anche il video:

Un pensiero su “Monopolio degli operatori sui micropagamenti SMS

  1. Pingback: Facebook, aggiornamenti di stato via SMS. In Italia no, grazie! | Davide Gullo, Consulente web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *