Creativementi: 1° meeting nazionale educatori e insegnanti

Thumb sito creativementi.it“Sono finiti i tempi nei quali la creatività era esclusivamente sinonimo di eccentricità, anticonformismo, stranezza.
Parlare di creatività in tempi nei quali l’unico dato permanente è il cambiamento significa rileggerla alla luce di una formazione integrale che fa ripensare ad un uomo, a una donna che sappiano vivere pienamente il proprio tempo, la propria professione il proprio servizio educativo; che sappiano…”

Creativ lancia il progetto Creativementi, un’iniziativa che prevede numerosi eventi ed iniziative culturali. Per quest’anno sono previsti due importanti appuntamenti: il Meeting Educatori che si terrà il 14-17 Settembre 2006 a Sportilia (FC) e il Meeting Insegnanti che si terrà il 27-28 Ottobre 2006 a Cattolica (RN).

Il sito web di Creativementi nasce con lo scopo di diffondere tutte le informazioni relative all’iniziativa lanciata dalla Cooperativa Creativ di Reggio Emilia. Esigenza primaria quindi quella di un’ottima visibilità sui motori di ricerca.

Non è sempre semplice dimostrare che buona parte del lavoro svolto dalla maggior parte dei SEO (Search Engine Optimization) si può tranquillamente evitare se il sito web viene progettato e realizzato con criterio.

Ma quali sono questi criteri ?

Spesso si dimentica che anche il Web ha i suoi standard, le sue regole ben precise e se da una parte è vero che oggi un sito si può fare in 10 minuti con qualche software, è altrettanto vero che le differenze si vedono, soprattutto nei risultati!
Gli standard sono quelli dettati dal W3C (World Wide Web Consortium). Il sito di creativementi è stato completamente sviluppato con codice HTML 4.01 (DTD Strict) e CSS2. Scrivere codice validato dal W3C è una buona base di partenza.

Naturalmente il codice non basta, esistono altre regole, quelle che maggiormente vengono ignorate, dimenticate o tralasciate. Le regole dettate dagli stessi motori di ricerca: Google, ad esempio, spiega in maniera semplice quali sono i criteri da adottare per la realizzazione di un sito web. Le sezioni dedicate alle linee guida sono una fonte inestimabile di consigli. E’ preferibile seguirli tutti!

Procedendo in questo modo i risultati vengono da se. Il sito è andato online il 12 Giugno 2006. Dopo aver eseguito le operazioni di routine di segnalazione del nuovo URL a Google, nel giro di breve tempo (2 settimane!) risulta già primo per le parole chiave: meeting educatori e meeting insegnanti.

E’ molto più produttivo pagare un buon Consulente Web piuttosto che un SEO nel tentativo di recuperare posizioni perse grazie ad una scarsa realizzazione (e conseguente indicizzazione) del proprio sito. Meditate gente, meditate…

2 pensieri su “Creativementi: 1° meeting nazionale educatori e insegnanti

  1. davide castagnetti

    Parole sante. Provate a digitare su google “meeting educatori” e “meeting insegnanti” e poi guardate chi c’e’ al primo posto.
    Bravo Jazzo.

    Davide Castagnetti

  2. Pingback: » Sito web (sito internet) a Reggio Emilia | m4ss.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *